Salta al contenuto



La cascina Sant'Eusenzio nel 1985, prima dei restauriRappresenta il nucleo abitativo più antico di Mesero. Qui passava la strada romana che da Milano conduceva attraverso Novara, Vercelli e Aosta verso la Svizzera e la Francia.

Per le popolazioni latine era una luogo di culto; infatti presso la cascina è stata rinvenuta nel 1921 un'ara romana dedicata al dio Mercurio, attualmente posta all'ingresso del palazzo municipale.
Nel medioevo vicino alle abitazioni sorse una chiesa dedicata al culto di Santa Margherita e di Sant'Innocenzo (di cui Eusenzio è la forma dialettale): nel 1600 il luogo di culto cristiano, ridotto in pessime condizioni, venne demolito per ordine dell'arcivescovo di Milano. È rimasto il toponimo Sant'Eusenzio riferito alla cascina.

Bibliografia:
Storia di Mesero di Valeriano Castiglioni.
Copyright © Valeriano Castiglioni, 2005.

Tratto dai volumi:
Valeriano Castiglioni, Mesero appunti storici, Comune di Mesero, Mesero 1995.
Valeriano Castiglioni, Padre Girolamo da Mesero - un cappuccino nella Francia delle guerre di religione, Comune di Mesero, Mesero 2004.




Inizio Pagina Città di MESERO (MI) - Sito Ufficiale
Via San Bernardo 41 - 20010 MESERO (MI) - Italy
Tel. (+39)02.97285013 - Fax (+39)02.97289674
Codice Fiscale: 03476900158 - Partita IVA: 03476900158
EMail: serviziallapersona@comune.mesero.mi.it
Posta Elettronica Certificata: comune.mesero@pec.regione.lombardia.it
Web: http://www.comune.mesero.mi.it


|